Affidarsi ad una Web Agency: una scelta vincente

0
5482
seo

FARSI CONOSCERE SUL WEB

Oggi qualsiasi azienda, al di là del settore in cui opera, della sua ubicazione geografica, della tipologia di clientela a cui si riferisce, delle sue dimensioni o del suo giro d’affari, non può nemmeno solamente immaginare di non considerare l’implementazione di un proprio sito web; internet, infatti, rappresenta la più grande e straordinaria innovazione tecnologica degli ultimi 20 anni, con potenzialità ancora crescenti e con una diffusione pressoché totale.
Essere presenti in rete vuol dire ‘comunicare’ col mondo a 360 gradi, aprendosi ad una esperienza globale e complessiva capace di proiettare la propria attività verso nuovi mercati, ampliandone gli orizzonti di crescita e di sviluppo.
Pertanto affidarsi ad una seria e qualificata Web Agency diventa una scelta ‘obbligata’ non solo per chi, volendo espandere la propria attività, opti per operare nel commercio elettronico, ma anche per chi, più semplicemente, intenda farsi ‘conoscere’ e ‘riconoscere’ da una platea sempre più vasta di possibili utenti e, conseguentemente, potenziali clienti.
Se fino a qualche anno fa era sufficiente organizzare una distribuzione di dépliant o volantini per promuovere, ad esempio, una campagna di vendite promozionali o per pubblicizzare una nuova linea di prodotti, oggi tali strumenti appaiono ormai obsoleti e certo molto meno accattivanti di una pagina web ben strutturata, con piacevoli immagini e con una serie di link che rendano la navigazione gradevole ed interessante.

COME E DOVE OPERANO LE WEB AGENCY

Per l’azienda che deve di fatto ‘costruire’ da zero il sito web di un cliente, è prioritario acquisire una serie di informazioni preventive, utili ad inquadrare i target operativi e gli obbiettivi.
Uno dei primi elementi da considerare è l’ambito territoriale di riferimento dell’attività, che può essere solo ‘virtuale’, ma che invece spesso è strettamente legato all’ubicazione ‘fisica’ dell’azienda da promuovere.
Quindi, ad esempio, una Web Agency con sede a Milano conoscerà nel dettaglio le esigenze specifiche del tessuto economico del capoluogo lombardo e delle zone limitrofe e potrà indirizzare ed ottimizzare la propria azione verso target limitati ma qualitativamente significativi.
Nel caso invece di una azienda ‘immateriale’ (senza cioè un reale negozio fisico esistente) la ricerca dovrà concentrarsi, anche attraverso sondaggi e analisi di mercato, sulle esigenze di una platea di clienti molto più ampia, eterogenea e, in qualche caso, anche internazionale, con meno attenzione alle particolarità, ma con maggiore apertura alla globalizzazione ed universalità.
In entrambi i casi, comunque, saranno poi le varie componenti professionali all’interno della Web Agency (a partire dal Web Manager e per finire al Webmaster) a realizzare concretamente il sito web, curandone nel tempo anche l’aggiornamento, lo sviluppo e la relativa manutenzione.

SEO: NUOVE FRONTIERE DELLE WEB AGENCY

SEO è l’acronimo in lingua inglese di Search Engine Optimization e sta ad indicare l’insieme delle innumerevoli operazioni e procedure da compiere affinché un sito web possa essere adeguatamente rilevato e riconosciuto sulla rete internet.
Fare in modo che le pagine di un determinato sito appaiano già ai primi posti delle ricerche effettuate dai propri potenziali clienti, è fondamentale per determinare un’elevata e continua visibilità sul web.
Le tecniche fino ad oggi utilizzate prevedevano principalmente l’implementazione di procedure che agivano sugli spider e sui crawler dei vari motori di ricerca. Lo spider non è altro che il software che sovraintende all’analisi automatica dei contenuti delle reti web; essere in grado di ‘invogliare’ lo spider ad inserire, in uno dei propri indici, dopo averli verificati, gli hyperlink del sito da promuovere, significa ottenere una posizione di visualizzazione sul motore di ricerca favorevole e prioritaria.
Ma negli ultimi tempi si vanno affinando nuove tecniche che incrociano le letture dei file robots.txt e sitemap.xml del proprio sito con quelli di altri più famosi e cliccati, magari degli stessi concorrenti, consentendo un’indicizzazione sempre più efficace, puntuale e precisa.
Solo le Web Agency più innovative sono oggi in grado di offrire ai loro clienti supporti tecnologici così sofisticati per poter affrontare le future sfide commerciali su mercati sempre più vasti ed articolati.
Saper scegliere quindi il giusto partner, è la premessa per affacciarsi nel modo più consapevole ed adeguato sul web, garantendosi ampia visibilità ed apprezzamento da parte dei visitatori.

VIAComunicati Stampa
SHARE
Previous articleLa strategica attività di ricerca dei “bot” nell’Information Retrieval
Next articleIl futuro di Marketing e Design
Francesca Granatiero nasce a San Giovanni Rotondo, classe 1988. Frequenta il Liceo Scientifico a Manfredonia per poi intraprendere, conseguito il diploma, la facoltà di Ingegneria Gestionale presso il Politecnico di Bari. Iscrittasi al corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale presso lo stesso Politecnico di Bari consegue il titolo di Esperto in sistemi (SGA) per la gestione delle PMI. Diventa referente e scrittrice per la rivista Close-up Engineering nel settembre 2014 ad oggi. Consegue la laurea in Ingegneria Gestionale Magistrale nel dicembre 2015. Pur avendo un’impronta scientifica e assorta nell’ affascinante mondo dell’ingegneria, è molto appassionata di letteratura classica. D’indole “sognatrice” nel tempo libero ama leggere e viaggiare.

LEAVE A REPLY